Il frico

Il frico è un piatto tradizionale della cucina friulana, si tratta di una specie di tortino a base di patate, cipolle e formaggio cotto in padella usando del burro. Il formaggio deve essere ovviamente l’eccellente Montasio, in parte giovane e in parte vecchio, cioè stagionato, che si produce appunto in questa terra. Non è un piatto leggero, ma molto nutriente e decisamente gustoso: una croccante crosticina e in mezzo il formaggio fuso, e il tutto cotto con del buon burro; se tenete sott’occhio il vostro peso servitelo come piatto unico assieme ad una bella insalata.
Ingredienti per il frico (dosi per 4 persone)

frico-montasio

300 g. circa di patate
160 g. di Montasio giovane
160 g. di Montasio vecchio
1/2 cipolla
2 noci di burro
sale e pepe q.b.

 

 

 

Preparazione

Pelate le patate e affettatele sottilmente. Fate lo stesso con la mezza cipolla.
Fate fondere una noce di burro in una padella, unitevi le patate e la cipolla, salate e pepate e fate cuocere, mescolando di tanto in tanto.
Grattugiate i due tipi di Montasio.
Quando le patate saranno cotte, spegnete, unitevi i formaggi e mescolate
Fate fondere l’altra noce di burro in una padella e versateci il composto di patate e formaggio. Fate cuocere fino a quando il formaggio fonderà e si formerà una crosticina ai bordi.
Servite subito dividendo fra quattro piatti.