Porri gratinati con fonduta di montasio

La ricetta dei porri gratinati con fonduta di montasio è una bontà da gustare come secondo piatto o come antipasto. La ricetta è facilissima da preparare: vi occorrerà poco più di mezz’ ora di tempo per godere totalmente del sapore dei porri e dell’ inconfondibile formaggio friulano, che prende il suo nome dal celebre altopiano del Montasio. Inoltre potrete anche congelare questo piatto dopo averlo cotto e quindi prepararlo con largo anticipo (fino a due mesi prima) per avere a portata di mano una preparazione già pronta quando non avrete tempo di cucinare o non saprete cosa realizzare.
Ingredienti per i porri gratinati con fonduta di montasio (dosi per 4 persone)

porri gratinati

  • 700 gr di porri
  • 250 ml di panna
  • 250 ml di latte
  • 200 gr di formaggio montasio
  • noce moscata grattata q.b.
  • sale q.b.
  • burro q.b.

 

 

 

 

Preparazione
Lavare i porri,eliminate le foglie più esterne e tagliateli a pezzetti; quindi poneteli in una pentola in cui avrete bollito dell’ acqua salata, sbollentateli per 2 minuti e sgocciolateli.

Grattugiate il formaggio montasio, mescolate la panna, il latte e più della metà del montasio in una teglia; scaldate il tutto a bagnomaria fino a far fondere il formaggio.

Imburrate un tegame dalla forma rettangolare, posizionate i porri e ricopriteli con la fonduta di montasio e panna; versate il formaggio rimanente e spolverizzate con la noce moscata.

Cuocete nel forno preriscaldato a 200° per un quarto d’ ora; al termine della cottura passate la teglia nel grill per far gratinare la preparazione per un paio di minuti e servite il piatto ben caldo.